Lunedì 30 Marzo 2020
Incidente nella notte in territorio di Motta Camastra. Ferite altre due persone


Scontro frontale sulla Statale 185, morti due fratelli di Francavilla - FOTO

di Andrea Rifatto | 26/08/2018 | CRONACA

61336 Lettori unici | Commenti 1

La scena dell'incidente e le due vittime

Tragedia durante la notte sulla Strada statale 185 di Sella Mandrazzi. Un terribile scontro frontale tra due auto ha causato la morte di due persone e il ferimento di altre due. L'incidente si è verificato alle 3.30 al km 56,300, nella frazione San Cataldo del comune di Motta Camastra. Nell'impatto sono rimasti coinvolti due veicoli, un'Alfa Romeo 147 che viaggiava in direzione mare con quattro persone e una Peugeot 307 che transitava in direzione opposta, verso Francavilla di Sicilia, con a bordo il solo conducente. A perdere la vita sono stati Luciano Siracusa, 28 anni e il fratello Francesco di 17, residenti a Francavilla, il primo al volante della 147 e il secondo al suo fianco, mentre dietro sedevano altri due giovani di cui uno è rimasto ferito, così come l'uomo al volante della Peugeot, un giovane di Roccella Valdemone, trasportati all'ospedale "San Vincenzo" di Taormina e al Policlinico di Messina dalle ambulanze del 118 dove si trovano ricoverati ma non in pericolo di vita. L'impatto è avvenuto in un tratto rettilineo, dinanzi alla sede del Corpo di Polizia locale di Motta Camastra, per cause in fase di accertamento da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Taormina, intervenuti durante la notte insieme ai militari della Stazione di Francavilla. L'Alfa Romeo è finita sul muretto che delimita la strada, sfondando una recinzione metallica, mentre la 307 ha fatto un testacoda rimanendo sul margine della carreggiata. Nello schianto alcuni degli occupanti delle due auto sono stati sbalzati sull'asfalto. Per estrarre le vittime dalle lamiere dell'auto si è reso necessario l'intervento del Vigili del Fuoco del Distaccamento di Letojanni. Sul posto è giunto anche il personale Anas per ripristinare la transitabilità della Ss 185: il tratto è rimasto chiuso per alcuni minuti per consentire l’intervento dei soccorsi e fino alle 10 di questa mattina si è circolato con senso unico alternato per consentire di rimuovere i mezzi e ripulire la sede stradale. Sulle salme delle due vittime è stata disposta l'autopsia e i veicoli coinvolti sono stati sottoposti a sequestro. Le due vittime tornavano da un matrimonio e si stavano spostando alla festa di compleanno di un amico. Ma hanno trovato la morte lungo il tragitto. "Una tragica notizia che ha sconvolto la nostra comunità - ha commentato il sindaco di Francavilla, Vincenzo Pulizzi - l'Amministrazione e i consiglieri comunali si stringono con grande partecipazione e affetto al dolore della famiglia". La parrocchia Santa Maria Assunta, a seguito del grave lutto che ha colpito la comunità, ha rinviato al 23 settembre le manifestazioni esterne, processione e concerto del corpo bandistico della festa di Sant'Euplio, patrono del paese, confermando per oggi pomeriggio solo il programma religioso.



COMMENTI

eliseo longo | il 26/08/2018 alle 21:46:03

non ho parole:: capisco cosa significa per la famiglia una tragedia del genere, io stesso ne sono testimone ( domani ricade 11 anniversario della morte di un fratello di 35 anni in moto) ...non si può esprimere il dolore specie per i genitori; detto questo, ancora non riesco a collegare la famiglia a conoscenti, avendo io tantissimi amici di infanzia a Francavilla s..mi informerò e intanto esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia ed alla comunità tutta

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.