Venerdì 03 Dicembre 2021
L'episodio nella notte per mano di ignoti. Sporta denuncia ai carabinieri


Scaletta, divelta una doccia in spiaggia: sdegno di amministratori e cittadini

di Andrea Rifatto | 18/07/2018 | CRONACA

1298 Lettori unici

La doccia divelta

Amministratori e cittadini indignati a Scaletta Zanclea per quanto accaduto la scorsa notte. Ignoti hanno divelto una delle docce installate da una settimana sulla spiaggia dal Comune per i mesi estivi, disancorandola dalla base e gettandola a terra, per poi fuggire. Il deplorevole gesto è stato scoperto questa mattina. “Non ci sono abbastanza parole per commentare questo comportamento, un atto vandalico davvero deplorevole che non fa onore al senso civico di una comunità intera – ha commentato l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianfranco Moschella - avere senso civico significa rispettare gli altri, il gruppo, la comunità e sentirci parte integrante, sentire il senso di responsabilità oltre che di appartenenza. Anche gli scalettesi hanno espresso sdegno per quanto accaduto per mano di qualche incivile: “Togliete la doccia per sempre e rimettetela solo se esce fuori il nome di chi ha fatto il danno” suggerisce un cittadino. L'Amministrazione comunale ha informato le forze dell'ordine e l'assessore Annalisa Cordaro si è recata nella locale caserma dei carabinieri per sporgere denuncia contro ignoti e consentire ai militari dell'Arma di indagare sull'accaduto.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.