Sabato 24 Febbraio 2024
Gravi danni nella frazione Rina, interrotta la fornitura idrica anche a Casalvecchio


Savoca, la furia devastante del torrente spazza via le briglie e l’acquedotto - FOTO

di Redazione | 13/11/2021 | CRONACA

1279 Lettori unici

Il torrente Rina devastato dalla furia delle acque

Gravi danni e disagi anche a Savoca a causa del maltempo che ha colpito la zona jonica nelle ultime 24 ore. A causare i problemi principali è stata la piena del torrente Rina, che questa notte si è notevolmente ingrossato attraversando il letto che scorre a fianco dell’omonima frazione: la furia dell’acqua ha spazzato via le briglie laterali e centrali del corso d’acqua e ha tranciato la condotta idrica di Siciliacque che rifornisce di acqua potabile sia Savoca che Casalvecchio Siculo. Di conseguenza la fornitura è interrotta e si stanno utilizzando le riserve dei serbatoi che potrebbero però esaurirsi presto. L’Amministrazione comunale di Savoca ha monitorato la situazione per tutta la notte aggiornando la Protezione civile regionale e questa mattina ha contattato alcune imprese per intervenire e rimuovere in tempi rapidi i vari dissesti: priorità massima viene data al torrente Rina, dove il Comune si occuperà di sistemare l’alveo del corso d’acqua per consentire nella giornata di domani a Siciliacque di intervenire riparando la condotta idrica. Problemi anche nella frazione Botte, dove il torrente ha danneggiato strade e attraversamenti e impedisce di raggiungere abitazioni e insediamenti a monte. Frane e smottamenti anche sulla Sp 19 che conduce al centro storico, rimossi questa mattina dagli operai della Città metropolitana.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.