Lunedì 03 Ottobre 2022
Disavventura per un anziano di Nizza che doveva raggiungere un locale


Savoca, automobilista sbaglia strada e rimane incastrato: a tirarlo fuori una ruspa

di Redazione | 18/09/2022 | CRONACA

1140 Lettori unici

La Fiat Panda incastrata

Disavventura senza gravi conseguenze per un automobilista che percorreva il territorio di Savoca. Il malcapitato era diretto ad un locale invece ha sbagliato strada finendo in una via senza uscita e rimanendo bloccato. L’imprevisto si è verificato in serata nella frazione Contura Superiore dove l’uomo, un 80enne di Nizza di Sicilia, si trovava al volante di una Fiat Panda lungo la Strada provinciale 17 di San Pietro e Paolo, diretto ad un agriturismo per partecipare ad un incontro politico in vista delle prossime elezioni regionali. Appena superate le palazzine degli alloggi popolari, ha però sbagliato strada imboccando una via sterrata comunale sul lato destro della Provinciale, percorrendo alcune decine di metri con la sua utilitaria convinto di aver intrapreso il percorso che lo avrebbe condotto al locale. Quella trazzera, invece, va via via restringendosi fino a non consentire il passaggio di un’autovettura e lo sfortunato automobilista è rimasto quindi incastrato tra i due muri laterali, non riuscendo più a spostarsi. All’anziano non è rimasto altro che chiedere aiuto e sul posto sono arrivati alcuni residenti di Contura, Carabinieri e Vigili del Fuoco: in breve tempo è stata reperita una pala meccanica ed è stata legata una fune sulla parte posteriore della Panda per trainarla fuori dall’avvallamento dove era rimasta impantanata. Per il nizzardo nessuna conseguenza fisica, mentre la sua auto ne è uscita con qualche ammaccatura. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.