Venerdì 26 Febbraio 2021
Intervento di Vigili urbani e Anas per ripulire la carreggiata dal calcestruzzo


Sant'Alessio, autobetoniera perde il carico sulla Statale 114

di Redazione | 28/11/2016 | CRONACA

1800 Lettori unici

L'intervento del mezzo meccanico

Disagi alla circolazione nel pomeriggio di oggi sulla Statale 114 a causa di un'autobetoniera che ha perso parte del carico di calcestruzzo al km 37,700, all'altezza di Sant'Alessio Siculo. Intorno alle 14.30 il mezzo pesante, che procedeva in direzione Catania, ha scaricato sulla carreggiata una discreta quantità di calcestruzzo nel primo tornante del Capo, lasciando poi una scia di materiale per alcune decine di metri. L'autista non si è fermato per accertare cosa stesse accadendo ma ha proseguito la sua marcia. Sul posto sono giunti poco dopo le 15 i Vigili urbani di Sant'Alessio, al comando dell'ispettore capo Salvatore D'Agata, che hanno subito interdetto la circolazione sulla corsia in direzione Catania facendo transitare i veicoli a senso unico alternato. Il comandante D'Agata ha segnalato l'accaduto alla sala operativa dell'Anas, che ha tempestivamente inviato sul posto un'auto del Servizio Viabilità sotto le direttive del responsabile Antonino Di Bella. Gi addetti Anas hanno fatto quindi giungere a Sant'Alesso una ruspa che si trovava impegnata a Letojanni nelle operazioni di rimozione dei detriti sulla Ss 114 e nel giro di mezz'ora la carreggiata è stata ripulita consentendo così ai mezzi di poter circolare in condizioni di sicurezza. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.