Martedì 23 Aprile 2024
Intervento alla "Felice Muscolino" per una perdita dalla condotta che alimenta la cucina


Santa Teresa, paura e lamentele per una fuga di gas a scuola: arrivano i Vigili del Fuoco

di Redazione | 26/02/2024 | CRONACA

1395 Lettori unici

I pompieri hanno individuato la perdita

Grande preoccupazione questa mattina alla scuola “Felice Muscolino”di Santa Teresa di Riva. A far allarmare, intorno alle 12, un forte odore di gas che ha invaso l’edificio e si è diffuso nell’area esterna del plesso, che ha spinto i genitori degli studenti ad allertare le Forze dell’ordine per accertare la natura della perdita e scongiurare rischi per la popolazione scolastica. Poco dopo sono giunti sul posto i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Letojanni e i carabinieri della locale Stazione e i pompieri hanno trovato la fuoriuscita nella tubazione del gas metano che alimenta il centro cottura, individuandola lungo la condotta esterna installata nelle scorse settimane lungo il perimetro lato nord del cortile per allacciare la fornitura dalla strada ai locali per la preparazione dei pasti. Nel frattempo, scattato l’allarme, le famiglie hanno prelevato i propri figli, lamentando come il problema persistesse da giorni senza essere stato risolto. Già lunedì scorso, infatti, giorno di attivazione del centro cottura alla “Felice Muscolino", era stato avvertito odore di gas in tutta l’area e in un’occasione gli alunni erano stati fatti uscire all’esterno a scopo precauzionale, ma fino a questa mattina erano arrivate rassicurazioni dal Comune e nessuno era intervenuto. A scuola sono giunti anche gli amministratori comunali con in testa la vicesindaca Annalisa Miano, il direttore dell’Ufficio tecnico Francesco Pagano e il personale della “Finconsorzio” (società che gestisce la rete metanifera) e i genitori hanno protestato per il prolungarsi del problema fino ad oggi con il timore che potesse accadere qualcosa ai loro figli. Alle 13.30 è intervenuta la ditta che su incarico del Comune ha realizzato i lavori di posa della tubazione per rimediare all’inconveniente.

Più informazioni: cattivi odori scuola  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.