Giovedì 20 Settembre 2018
L'episodio nella notte. Si lavora nella speranza di poter sfilare già domani


S. Teresa di Riva. Vandali danneggiano il carro allegorico di Sparagonà - FOTO

di Redazione | 16/02/2015 | CRONACA

3425 Lettori unici

Il carro danneggiato nella notte

Non è bastata la pioggia a caratterizzare in negativo la prima sfilata del Carnevale dello Jonio a S. Teresa di Riva. Nella notte si è infatti verificato un grave atto vandalico ai danni di uno dei gruppi partecipanti alla manifestazione. Il carro allegorico "Ritorno al futuro", allestito dal quartiere Sparagonà, è stato preso di mira da ignoti che si sono introdotti nell'area ex Stat alla periferia sud del paese, dove l'allestimento era stato posizionato al termine della sfilata di ieri, tranciando, probabilmente con l'utilizzo di un flex, la testa di uno dei personaggi principali del carro, Martin, danneggiando anche altre parti in cartapesta. L'amara scoperta è stata fatta stamane dai componenti del gruppo Sparagonà-A18, guidato da Rossella Sturiale, che sono al lavoro in queste ore per tentare di rimediare al danno subito. Il carro era stato parcheggiato nell'area esterna e ciò forse potrebbe aver spinto qualche malintenzionato ad approfittarne per mettere in atto il deplorevole gesto. L'allestimento verrà spostato adesso all'interno di uno dei capannoni dell'area, dove si provvederà a riparare il danno subito. Servirà almeno un giorno di duro lavoro. Tra gli organizzatori del Carnevale dello Jonio serpeggia comunque il pessimismo sulla seconda sfilata di domani, viste le previsioni meteo che non lasciano presagire nulla di buono. Qualora l'appuntamento dovesse saltare si rinvierà a domenica.


Più informazioni: carnevale dello jonio 2015  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.