Domenica 05 Luglio 2020
Perde l'equilibrio e cade sull'asfalto. Trasportato all'ospedale ‘San Vincenzo' di Taormina


S. Teresa di Riva. Ciclista ferito sul lungomare

di Carmelo Micalizzi | 03/01/2015 | CRONACA

1769 Lettori unici

Il tratto di lungomare dove si è verificata la caduta

Un ciclista di 41 anni, A. R., residente a Furci Siculo, è rimasto ferito dopo una caduta avvenuta intorno alle 11.30 di oggi sul lungomare di S. Teresa di Riva, nel quartiere Bucalo. L’uomo stava viaggiando con un compagno sulla corsia in direzione Messina, quando forse spaventato dalla manovra di sorpasso di un’auto che transitava in quell'istante, ha frenato bruscamente perdendo l’equilibrio e rovinando sull’asfalto, battendo la testa. Le ferite riportate hanno reso necessario l’intervento dei sanitari del 118, giunti da Letojanni a causa di un guasto meccanico che non ha permesso all’autoambulanza del presidio di S. Teresa di recarsi sul posto. Dopo le prime cure l’uomo è stato trasportato all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, dove gli è stata riscontrata una contusione all’anca e un sospetto trauma cranico che ha reso necessario sottoporlo ad ulteriori esami. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia municipale per i rilievi di rito. Il conducente dell’auto che ha sorpassato i ciclisti non si è probabilmente accorto di quanto accaduto.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.