Venerdì 19 Aprile 2024
Cedimento di un vecchio immobile nella frazione. Poco dopo sgomberate le macerie


Santa Teresa, crolla abitazione a Fautarì e i detriti bloccano la strada

di Redazione | 03/03/2024 | CRONACA

1420 Lettori unici

L'edificio crollato

Una vecchia abitazione di Santa Teresa di Riva, disabitata da molti anni, è crollata nel pomeriggio di venerdì nella frazione Fautarì, a monte del centro abitato. L’edificio, situato sulla via Cesare Battisti, ha ceduto parzialmente a causa dello stato di degrado in cui versa e dopo il crollo di alcuni elementi strutturali, tra cui pilastri e solai i detriti si sono riversati anche sulla via pubblica, liberata parzialmente nell’immediato da alcuni residenti per poter transitare e raggiungere le loro abitazioni. Sul posto è intervenuta la Polizia locale e successivamente la via è stata ripulita da una ditta per ripristinare il transito. I proprietari dell’immobile sono stati avvisati dal Comune affinché intervengano per mettere in sicurezza le altre parti a rischio crollo. Sia a Fautarì che a Misserio sono diversi gli immobili che manifestano segni di cedimento e in alcuni casi si trovano sulle vie di collegamento, con il rischio che in caso di crollo la circolazione rimanga bloccata.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.