Venerdì 23 Febbraio 2024
Un veicolo ha danneggiato una tubazione del metano facendo perdere le proprie tracce


Santa Teresa, abbatte un muro e provoca una fuga di gas: scatta allarme in un quartiere

di Redazione | 10/12/2022 | CRONACA

1611 Lettori unici

Pompieri e tecnici al lavoro

È scattato l’allarme per una fuga di gas oggi pomeriggio a Santa Teresa di Riva. La fuoriuscita del combustibile si è verificata dalla condotta comunale davanti un edificio in via Coletta, a pochi passi da via Sparagonà, in seguito ad un incidente stradale. Un furgone in transito o in fase di manovra, infatti, ha urtato il muretto di in condominio al confine con la strada e ne ha abbattuta una porzione, danneggiando allo stesso tempo una presa del metano ancorata alla struttura muraria, non collegata ad una utenza ma al cui interno era presente il metano. Il veicolo si è allontanato facendo perdere le tracce e dalla tubazione ha iniziato a fuoriuscire il gas, che in poco tempo ha saturato tutta la zona creando preoccupazione tra i residenti. Scattato l’allarme sono giunti sul posto i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Letojanni e un addetto della società “Finconsorzio”, che gestisce la rete metanifera, che hanno effettuato uno scavo sulla sede stradale fino ad intercettare le tubatura e bloccare la perdita, mettendo in sicurezza l’impianto e facendo rientrare l’allarme.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.