Venerdì 26 Febbraio 2021
Un 37enne fermato sul lungomare è rimasto barricato in auto rifiutando le cure


S. Teresa, uomo con problemi psichici tiene impegnate per ore Forze dell'ordine e 118

di Andrea Rifatto | 09/08/2020 | CRONACA

3902 Lettori unici

Forze dell'ordine e sanitari attorno l'auto fermata

Per ore ha tenute impegnate le Forze dell’ordine rifiutandosi di collaborare e alla fine, dopo numerosi tentativi di convincerlo, è stato lasciato andare. Protagonista di una movimentata domenica è stato un uomo, fermato sul lungomare di Santa Teresa dopo la segnalazione giunta al 112 riguardante un veicolo che procedeva pericolosamente a zig zag tra Roccalumera e Furci: la vettura, giunta nel frattempo a Santa Teresa, è stata intercettata intorno alle 12 nella zona nord della via marina da una pattuglia della Polizia municipale, che ha fermato il conducente invitandolo a scendere dal veicolo. L’uomo, un 37enne di origini siciliane che vive in Lombardia, affetto da problemi psichici e destinatario di un provvedimento di accertamento sanitario obbligatorio disposto nei giorni scorsi dal Servizio di Igiene mentale, ha però risposto picche alla richiesta dei Vigili urbani, guidati dal comandante Diego Mangiò, che hanno quindi richiesto l’intervento dell’ambulanza del 118 dalla postazione di piazza Municipio e dei Carabinieri, giunti con due pattuglie dalla Stazione di Letojanni. Nonostante i numerosi tentativi di convincerlo a sottoporsi alle cure prescritte, effettuati dal medico del 118, dai militari dell’Arma e dagli agenti della Polizia municipale, il 37enne non si è però mosso dal sedile della sua auto e ha tenuto bloccate le autorità per circa due ore. La Polizia municipale ha informato dell’accaduto il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Messina, che ha dato disposizioni affinché l’uomo, considerato che non manifestava segni di pericolosità né tantomeno un comportamento aggressivo, venisse lasciato andare. Così alle 14, quando Forze dell’ordine e ambulanza sono rientrate nelle rispettive postazioni, il fermato è ripartito a bordo della propria vettura allontanandosi dalla zona.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.