Venerdì 03 Dicembre 2021
Sfiorato un operaio che disciplinava la circolazione stradale


S. Teresa. Pezzo di cemento si stacca dal viadotto Bucalo

07/09/2013 | CRONACA

2156 Lettori unici

Il viadotto Bucalo, sopra la via Sparagonà

Un pezzo di cemento si è staccato ieri da una trave del viadotto Bucalo dell'autostrada A18, sopra la via Sparagonà, durante l'esecuzione dei lavori di messa in sicurezza delle parti strutturali ammalorate. In questi giorni infatti una ditta incaricata dal Cas sta provvedendo mediante l'utilizzo di una piattaforma aerea ad alta estensione a rimuovere le parti di calcestruzzo in stato di degrado e a trattare i ferri d'armatura con speciali malte, così da mettere in sicurezza tutto il viadotto ed eliminare il pericolo che insisteva sulla strada e sulla abitazioni. Durante questi lavori un pezzo si è improvvisamente distaccato finendo sulla via Sparagonà, a poca distanza da uno degli operai in quel momento era intento a regolare il traffico veicolare. Nulla di grave ma solo tanto spavento. I lavori riguardanti il viadotto Bucalo dovrebbero concludersi nei prossimi giorni per poi continuare sul viadotto Portosalvo, con il medesimo intervento di messa in sicurezza. Negli anni scorsi erano state posizionate delle reti sotto le travi delle strutture autostradali, per evitare che la caduta di calcinacci potesse causare danni, ma negli anni le protezioni si sono deteriorate e non sono mancati gli episodi in cui parti distaccatesi sono finite al suolo. Dopo le segnalazioni dei cittadini e l'intervento del Comune, che aveva diffidato il Cas affinchè provvedesse ad eliminare il pericolo, la situazione pare si stia risolvendo. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.