Domenica 25 Febbraio 2024
Sorpreso mentre cedeva marijuana. Disposto l'obbligo di dimora a Roccalumera


S. Teresa, 65enne arrestato dai Carabinieri per spaccio di droga

di Andrea Rifatto | 21/12/2017 | CRONACA

3654 Lettori unici

Era tenuto sotto osservazione da tempo il 65enne Salvatore Castorina, arrestato a S. Teresa di Riva dai carabinieri della Compagnia di Taormina con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, domiciliato a Roccalumera, è stato sorpreso dai militari del Nucleo Operativo mentre cedeva a un’altra persona, dietro il pagamento di un compenso, un involucro contenente marijuana. Nel corso della perquisizione personale effettuata dagli uomini dell’Arma gli è stato trovato addosso anche del denaro contante, ritenuto provento dell’attività illecita da lui svolta. Somma che poi è stata sottoposta a sequestro e sarà depositata in un apposito conto corrente dello Stato. Dopo le formalità di rito, Castorina è stato trattenuto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto per lui l’obbligo di dimora a Roccalumera, con il divieto di uscire nelle ore notturne in attesa della celebrazione del processo.  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.