Lunedì 21 Settembre 2020
Un 60enne è stato bloccato al casello di Catania dalle pattuglie di Giardini Naxos


Ruba auto a Messina e fugge sull'A18: fermato dalla Polizia stradale

06/11/2014 | CRONACA

1541 Lettori unici

Gli agenti della Polizia stradale di Giardini Naxos hanno fermato alle 4.30 di stamani un sessantenne messinese, pregiudicato, resosi protagonista del furto di un’auto, una Lancia Y, avvenuto a Messina. L’uomo era riuscito ad impossessarsi del mezzo ma non aveva fatto i conti con il sistema satellitare installato a bordo del veicolo, che subito dopo la chiamata al 113 ha permesso agli agenti di mettersi sulle sue tracce: ha tentato la fuga sull’autostrada A18 provando a seminare i poliziotti, ma le pattuglie della sottosezione naxiota lo hanno bloccato al casello di Catania dopo una lunga corsa. Nel cilindretto di accensione del veicolo vi era ancora lo spadino usato per scassinare il mezzo, mentre all’interno dell’automobile è stata rinvenuta anche la centralina con i cavi elettrici utilizzati per metterla in moto. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di furto. Il mezzo è stato riconsegnato al legittimo proprietario.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.