Venerdì 01 Marzo 2024
L'agente è stato colpito durante un controllo. Accertamenti della Polizia locale


Roccalumera, vigile urbano viene aggredito e finisce in ospedale. Indagini in corso

di Redazione | 16/07/2022 | CRONACA

2963 Lettori unici

Il vigile era in servizio con due colleghe

Un agente della Polizia locale di Roccalumera è stato aggredito questa mattina in strada mentre si trovava in servizio. Il fatto si è verificato nella zona sud del paese, in viale dell’Unità d’Italia e delle Regioni d’Italia, dove il vigile urbano stava operando insieme a due colleghe. L’agente, secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, avrebbe chiesto il documento di riconoscimento ad un uomo, residente a Pagliara, che per tutta risposta lo avrebbe spintonato facendolo cadere a terra: il vigile, nell’impatto al suolo, ha battuto la testa e ha riportato ferite agli arti e subito dopo anche l’aggressore, allontanandosi, ha perso l’equilibrio finendo sull’asfalto. L’agente della Polizia locale è stato soccorso dalle colleghe e da un’automobilista di passaggio e sul posto è giunta poco dopo un’ambulanza del 118, che lo ha poi trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Taormina per le cure del caso. Sul luogo dell’aggressione sono giunti in supporto anche i carabinieri della Stazione di Roccalumera. Anche il presunto aggressore si è recato nel nosocomio taorminese, ritenendo di aver subito dei traumi: entrambi verranno quindi visitati dai sanitari del pronto soccorso. Sull’accaduto sono in corso gli accertamenti da parte della Polizia locale, che sta ricostruendo i fatti per valutare eventuali provvedimenti da assumere.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.