Giovedì 20 Settembre 2018
Terzo episodio in poche settimane. Colpito un locale su via Umberto I


Roccalumera, ladri ancora in azione: preso di mira un altro bar

di Andrea Rifatto | 28/02/2018 | CRONACA

2012 Lettori unici

Il Bar Nisi su corso Umberto

Ancora un furto in un bar a Roccalumera. Dopo i due locali all'ingresso lato sud del paese svaligiati il 6 febbraio, il Bar Frazzica e il Roccabar, questa volta i malviventi hanno preso di mira un esercizio pubblico sulla via Umberto I all'angolo con la via Collegio, il Bar Nisi, situato di fronte l'ufficio postale. L'attività ha aperto battenti da poche settimane con una nuova gestione, dopo la chiusura del Bar Del Carmine. I ladri, durante la nottata di domenica, si sono introdotti nel bar percorrendo la rampa adiacente l'edificio da cui si accede nel cortile interno e una volta sul retro hanno divelto la finestra del bagno del locale intrufolandosi dentro. All'interno hanno rubato circa 100 euro in contanti contenuti nel ricevitore di cassa, alcune confezioni di gomme da masticare ma si sono concentrati principalmente sulle slot machine, scardinando le cassette con le monete e riuscendo a portare via quasi 5mila euro contenuti all'interno, prima di fuggire percorrendo la stessa strada. L'esercizio non è dotato di sistema di allarme nè di impianto di videosorveglianza e nessuno degli abitanti dello stabile ha udito rumori o visto strani movimenti, a differenza di quanto invece accaduto in altri casi analoghi, visto che l'attività era già stata oggetto di furti durante la passata gestione. Sull'episodio, scoperto la mattina dopo dai proprietari all'apertura, indagano i carabinieri della Stazione di Roccalumera ai comandi del luogotenente Santo Arcidiacono. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.