Giovedì 23 Maggio 2024
Un 70enne di Nizza è stato trovato dai carabinieri ma ormai non c'era nulla da fare


Roccalumera, anziano muore mentre è in auto sul lungomare ma nessuno se ne accorge

di Andrea Rifatto | 26/07/2021 | CRONACA

4777 Lettori unici

La zona dove è stata trovata la vettura del 70enne

Un malore improvviso non gli ha lasciato scampo mentre probabilmente era già sulla strada di ritorno verso casa, dove però purtroppo non ha fatto in tempo a giungere. È morto infatti a bordo della propria autovettura un anziano di Nizza di Sicilia, Domenico Puglisi, 70 anni, che ieri mattina si era recato a Roccalumera, comune dove possiede un terreno agricolo. Intorno alle 11 l’anziano si trovava al volante della sua auto sul lungomare Cristoforo Colombo, sulla corsia in direzione del paese di origine, quando giunto nella zona nord, davanti la scuola media, qualcosa è andato storto e si è visto costretto ad accostare e fermarsi nell’area di sosta degli autobus: pochi istanti durante i quali non ha avuto però il tempo di provare a riprendersi e cercare di chiedere aiuto e così per lui è sopraggiunta la morte. Molto probabilmente gli è stata fatale una crisi ipoglicemica, visto che il 70enne soffriva di diabete: sulla gambe, infatti, gli sono stati trovati dei brick contenenti del succo di frutta che forse ha tentato di bere per superare il malessere, ma senza riuscirci. La perdita di conoscenza ha quindi portato al decesso. A trovare Puglisi privo di vita sono stati intorno a mezzogiorno i Carabinieri, durante le attività di controllo del territorio, che hanno chiesto immediatamente l’intervento dell’ambulanza del 118, giunta in pochi minuti dalla postazione di Santa Teresa di Riva: il medico di turno, però, non ha potuto far altro che constatare la morte dell’anziano nizzardo, avvenuta almeno un’ora prima visto lo stato in cui si trovava il corpo, semidisteso tra il volante e il sedile. Un lasso di tempo in cui evidentemente nessun altro si è accorto della sorte dell’uomo nonostante il via vai sulla litoranea. Accertato come si sia trattato di un decesso per cause naturali, l’autorità giudiziaria ha disposto la consegna della salma ai familiari. Una domenica come tante che improvvisamente si è trasformata in tragedia per la famiglia di Domenico Puglisi, conosciuto come Mimmo: i funerali si terranno oggi alle 17 nella chiesa di San Giovanni a Nizza di Sicilia 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.