Martedì 20 Ottobre 2020
Il dipendente fa servizio anche a Savoca: il primo tampone era stato negativo


Roccafiorita, impiegato positivo al Covid-19: municipio chiuso e tamponi per tutti

di Andrea Rifatto | 15/10/2020 | CRONACA

2313 Lettori unici

Il municipio di Roccafiorita

Municipio chiuso a Roccafiorita da ieri e per tutta la giornata di oggi dopo che un impiegato comunale (non residente o domiciliato in paese) è risultato positivo al Covid-19. Il soggetto era stato in ufficio l’ultima volta mercoledì 7 ottobre e ieri ha comunicato l’esito del test a cui si è sottoposto nei giorni scorsi, in quanto presta servizio anche al Comune di Savoca, dopo un primo tampone che invece era risultato negativo. Il sindaco Concetto Orlando ha quindi ritenuto opportuno adottare delle misure necessarie al contenimento di una eventuale diffusione del contagio e ha disposto la sanificazione dell’edificio e stabilito che i dipendenti operino in smart working, mentre continueranno a garantire la presenza il comandante della Polizia municipale ed i dipendenti esterni. “Chi è stato a stretto contatto con il contagiato nelle ultime 48 ore si è posto in autoisolamento e oggi (giovedì) i dipendenti si sottoporranno a tampone al fine di togliere ogni dubbio, in quanto non si deve lasciare nulla al caso - commenta il primo cittadino - stiamo seguendo tutti i protocolli previsti in questi casi per affrontare la problematica ma il miglior antidoto rimane sempre seguire le raccomandazioni, mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro, indossare sempre la mascherina, lavarsi spesso le mani e non fare assembramenti”. Il sindaco ha affidato alla ditta “PuliMiano” di Limina gli interventi di sanificazione degli uffici comunali, effettuati già ieri. A Savoca i positivi al Coronavirus rimangono otto (tutti asintomatici in isolamento domiciliare) visto che l’Asp fino a ieri sera non ha comunicato nuovi casi: “La situazione, compatibilmente col periodo, è sotto controllo - dice il sindaco Massimo Stracuzzi - grazie al supporto del Corpo di Polizia Municipale che è sempre attento e attivo. L’attività amministrativa, dopo la nomina degli assessori, prosegue: gli adempimenti incombono e noi cerchiamo di essere presenti anche da casa”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.