Lunedì 06 Aprile 2020
Sigilli dai Carabinieri al sito di trattamento della differenziata. Denunciato il titolare


Rifiuti mescolati e bruciati, sequestrato l’impianto Waste Green di Motta Camastra

di Andrea Rifatto | 29/09/2018 | CRONACA

5417 Lettori unici

La piattaforma posta sotto sequestro

Rifiuti stoccati senza alcuna identificazione e separazione tra le varie tipologie, conservati sia sfusi (in cumuli) che compattati (accatastati in blocchi) al di fuori dalle aree consentite e senza rivestirli con teli di copertura, esposti agli agenti atmosferici. E perfino un’area di circa 100 metri quadrati in cui erano evidenti le tracce di un recente incenerimento di rifiuti. È quanto hanno trovato i carabinieri della Compagnia di Taormina guidati dal capitano Arcangelo Maiello, nello specifico i militari della Stazione di Francavilla di Sicilia, durante un’ispezione nell’impianto di trattamento rifiuti della Waste Green Srl a Motta Camastra, piattaforma per la valorizzazione delle frazioni secche dei materiali riciclabili (carta e cartone, plastica, vetro, alluminio) con la produzione di lavorati e semilavorati, utilizzato anche da diversi comuni della zona jonica, come Taormina, Giardini Naxos, Roccalumera, S. Teresa di Riva, per conferire i propri scarti derivanti dalla raccolta differenziata. L’impianto è stato quindi sottoposto a sequestro preventivo, per un’area di oltre 7.500 metri quadrati, viste le numerose irregolarità rilevate in violazione dei provvedimenti autorizzativi concessi e senza rispettare le cautele e le prescrizioni impartite: per il titolare della Waste Green Srl, scietà con sede a Catania, è scattata la denuncia in stato di libertà per illecita gestione di rifiuti ed illecita combustione di rifiuti. Il sequestro preventivo del sito aziendale comprende le aree esterne ove erano stoccati i rifiuti non correttamente trattati, il capannone, i locali adibiti ad ufficio, i mezzi d’opera ed i macchinari per l’esercizio di impresa.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.