Venerdì 03 Dicembre 2021
L'uomo ha violato il divieto di avvicinamento al quale era già sottoposto


Raggiunge e litiga con l'ex compagna, arrestato 44enne di Taormina

di Redazione | 23/11/2021 | CRONACA

1158 Lettori unici

Non poteva avvicinarsi all’ex compagna in quanto nei mesi scorsi era stato emesso a suo carico dall’Autorità giudiziaria il divieto di avvicinamento. Un provvedimento che però l’uomo ha violato, avvicinando la donna in piazza Duomo a Messina. Così per un 44enne di Taormina sono scattati adesso gli arresti domiciliari. I poliziotti delle Volanti della Questura peloritana, intervenuti nei giorni scorsi nel centro città a seguito di segnalazione di lite tra un uomo e una donna, hanno proceduto all’arresto in flagranza per il reato di violazione del divieto di avvicinamento alla persona offesa e dunque il tribunale successivamente ha emesso una più rigida misura cautelare a carico dell’uomo, immediatamente sottoposto agli arresti domiciliari.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.