Venerdì 21 Settembre 2018
Blitz dei militari di Francavilla nella sua abitazione. Ristretto ai domiciliari


Pistola e droga in casa, 34enne di Gaggi arrestato dai carabinieri

28/06/2018 | CRONACA

2086 Lettori unici

Il materiale posto sotto sequestro

Gli hanno trovato in casa un’arma e della sostanza stupefacente e per lui è subito scattato l’arresto per detenzione abusiva di armi e proiettili e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A finire in manette un 34enne di Gaggi, Sebastiano Raneri, arrestato dai carabinieri della Stazione di Francavilla nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto dei reati contro la persona e contro gli stupefacenti disposti dalla Compagnia Carabinieri di Taormina. L’arresto in flagranza di reato è scaturito dagli esiti di una complessa attività investigativa che ha consentito ai militari dell’Arma, dopo una serie di servizi di osservazione, di irrompere all’interno dell’abitazione del gaggese e procedere ad una minuziosa perquisizione personale e domiciliare. Nel corso delle operazioni i militari hanno rinvenuto una pistola calibro 7,65 priva di marca e detenuta illegalmente, con caricatore inserito e cinque colpi all’interno, 45 cartucce 7,65 ed un altro caricatore vuoto, circa 90 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione. Raneri, al termine del rito direttissimo davanti al giudice del Tribunale di Messina, è stato ristretto dai carabinieri agli arresti domiciliari nella sua dimora.  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.