Lunedì 22 Ottobre 2018
Furto all'interno della sagrestia. Le telecamere potrebbero dare risposte


Mistero in chiesa a Sant'Alessio: sparita la cassetta con le offerte

di Andrea Rifatto | 27/05/2018 | CRONACA

1084 Lettori unici

La chiesa Madonna delle Grazie

Misterioso furto nella chiesa Madonna delle Grazie di Sant’Alessio Siculo. Tra ieri sera e oggi è sparita dalla sagrestia la cassetta dove vengono custodite le offerte lasciate dai fedeli per i defunti. Ad accorgersene è stato questa mattina il sagrestano della parrocchia, che poco prima della messa delle 11 si è reso conto come mancasse dai locali parrocchiali l’urna con il denaro e ha avvertito gli altri collaboratori della parrocchia. Della sparizione ne ha dato notizia durante la celebrazione eucaristica padre Giuseppe D’Agostino, parroco di Scifì, che ieri e oggi ha sostituito a Sant'Alessio il parroco Luciano Zampetti, impegnato nei festeggiamenti della SS. Trinità a Forza d’Agrò. La cassetta, contenente al massimo 50 euro, era chiusa a chiave e posta in un luogo visibile ma comunque non noto a tutti, e la sagrestia durante il giorno, ad eccezione degli orari in cui vi sono le funzioni religiose, rimane con la porta chiusa a chiave. Nella chiesa Madonna delle Grazie è presente un impianto di videosorveglianza e non è escluso che chi abbia portato vie la offerte sia finito nelle riprese delle telecamere. Dell'accaduto sono stati informati i carabinieri della locale Stazione.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.