Martedì 23 Luglio 2024
Violento alterco sul lungomare. Intervento dei carabinieri e dell'ambulanza


Lite in pieno centro a Santa Teresa, un uomo in caserma e un altro al Pte

di Redazione | 04/07/2024 | CRONACA

6300 Lettori unici

Sul posto intervenute due gazzelle e il 118

Lite in pieno centro a Santa Teresa di Riva nel pomeriggio di oggi. Poco prima delle 17.30 due uomini di 36 e 50 anni, entrambi del posto, sono venuti alle mani sul lungomare all’altezza di piazza Municipio e si sono affrontati per diversi minuti, ferendosi a vicenda. La discussione è iniziata sul marciapiede lato mare e poi si è spostata sul lato opposto, dove uno dei due ha brandito all'indirizzo dell'altro due cocci di bottiglia con i quali l'ha ferito; nel trambusto è rimasta danneggiata anche la vettura del 36enne, parcheggiata sul lungomare, colpita al parabrezza da un oggetto scagliato durante l’alterco, sembrerebbe un tavolino. Scattato l’allarme si sono fiondate sul posto due pattuglie dei carabinieri delle Stazioni di Santa Teresa di Riva e Sant’Alessio Siculo e i militari hanno diviso i due contendenti, che hanno continuato ad inveire a distanza, entrambi sanguinanti per le ferite riportate alle braccia e al volto. Sul posto è giunta anche un’ambulanza del 118 dalla postazione di Bucalo, che ha condotto il 36enne G. S. al Punto territoriale di emergenza per medicare le ferite, mentre il 50enne S. R. è stato trasferito in caserma dai carabinieri per valutare la sua posizione e successivamente condotto in ospedale in ambulanza. Un contributo utile a ricostruire la dinamica dell’accaduto potrà arrivare dalle telecamere del sistema di videosorveglianza comunale installate proprio in quel punto per consentire agli investigatori di accertare i fatti e stabilire eventuali responsabilità.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.