Sabato 04 Aprile 2020
Doppio intervento dei carabinieri della Compagnia di Taormina nella cittadina turistica


Letojanni. Furto in un bar e detenzione di droga: due arresti

15/10/2016 | CRONACA

4428 Lettori unici

Florin Palade e Andrei Gherghel

Due arresti negli ultimi giorni a Letojanni da parte dei carabinieri della Compagnia di Taormina. A finire in manette il cittadino romeno Florin Palade, 22 anni, già noto alle forze dell’ordine, arrestato per furto aggravato in flagranza di reato all’interno di un bar. In piena notte, i militari in sevizio perlustrativo notturno, transitando lungo le vie della cittadina turistica, notavano una porta finestra di un noto bar completamente in frantumi. Scesi tempestivamente dalla vettura di servizio, entravano all’interno dell’esercizio commerciale, dove constatando che anche il bancone e le due vetrate d’ingresso erano completamente distrutte, riuscivano a scorgere un malvivente che, alla vista dei carabinieri, si dava a precipitosa fuga. A quel punto aveva inizio un lungo inseguimento a piedi che terminava nella spiaggia del paese, dove il 22enne, cospargendosi di sabbia e sfruttando anche il fattore buio, sperava di sfuggire alla cattura. Così non è stato perché i militari lo hanno individuato e arrestato.

Sempre a Letojanni, i carabinieri hanno arrestato un cittadino romeno di 28 anni, Andrei Gherghel, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. I militari, intervenuti in un'abitazione dopo la segnalazione di una lite, hanno constatato una situazione ben diversa da quella indicata al “112”. Dopo essere entrati all’interno dell’abitazione, infatti, insospettiti da un forte odore di marijuana, hanno proceduto ad una perquisizione personale e domiciliare. Nel corso dell’attività, i carabinieri del Nucleo Radiomobile con l’ausilio dei militari della Stazione di Letojanni, hanno rinvenuto sottoponendo a sequestro circa 120 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi. Il 28enne è stato quindi arrestato.

La sostanza stupefacente sottoposta a sequestro


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.