Domenica 14 Aprile 2024
Incidente poco fuori dal paese: intervento dell'elisoccorso del 118 a Santa Teresa


Jeep si ribalta nelle campagne di Forza d'Agrò, due feriti di cui uno grave - VIDEO

di Redazione | 16/09/2021 | CRONACA

3965 Lettori unici

La jeep coinvolta e i soccorsi a Santa Teresa

Grave incidente a Forza d'Agrò nel pomeriggio di oggi. Un fuoristrada con a bordo due persone si è ribaltato nelle campagne poco fuori dal paese e nell'impatto entrambi gli occupanti sono rimasti feriti in modo serio. I due, entrambi residenti nel centro collinare, si trovavano su una jeep in contrada Vetrano, sembrerebbe per raggiungere un appezzamento di terreno, quando il mezzo è scivolato al di fuori della strada sterrata che stava percorrendo, ribaltandosi per alcune decine di metri fino a terminare la propria corsa su una tratto pianeggiante in posizione normale. I due uomini a bordo, doloranti ma rimasti coscienti, sono riusciti a dare l'allarme e sono stati raggiunti da familiari e amici che li hanno condotti sulla strada, dove nel frattempo sono arrivate due ambulanze del 118 e i Carabinieri: ad avere la peggio nell'impatto è stato E. M. Y., 42enne di nazionalità marocchina, che è stato prelevato dal mezzo di soccorso della postazione di Santa Teresa e trasferito immediatamente in piazza Antonio Stracuzzi, dove l'equipaggio formato dal medico Galimi e dai soccorritori De Francesco e Sturiale ha prestato le prime cure riscontrando un grave politrauma e allertando nel frattempo l'elisoccorso, atterrato alle 17.50 nel piazzale dove sono giunti anche i Carabinieri e la Polizia locale di Santa Teresa. Il velivolo è decollato poco dopo con il ferito a bordo alla volta del Policlinico di Messina. L'altro occupante del fuoristrada, C. L., 36enne rumeno, è stato invece condotto dall'ambulanza di Letojanni all'ospedale di Taormina con ferite meno gravi ma poi trasferito al Policlinico in quanto il pronto soccorso del “San Vincenzo” è stato chiuso per un caso di Covid-19.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.