Venerdì 18 Giugno 2021
Ha perso il controllo dello scooter ed è precipitato: trasferito in elicottero a Catania


Incidente a Taormina, giovane di Roccalumera vola nella scarpata: è gravissimo - FOTO

di Andrea Rifatto | 06/06/2021 | CRONACA

8592 Lettori unici

I soccorsi a Villagonia

Gravissimo incidente nel corso della notte a Taormina. Un giovane di 17 anni, originario della Costa d'Avorio e residente a Roccalumera, è volato in una scarpata in seguito ad un sinistro autonomo verificatosi sulla via Roma. Secondo la ricostruzione dell’accaduto, poco dopo l’una l’uomo viaggiava in sella ad uno scooter Honda Sh quando ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, sbandando e schiantandosi contro il muretto in cemento che delimita l’arteria e finendo per essere sbalzato nel costone sottostante. Scattato l’allarme si sono mossi Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia locale, Vigili del Fuoco e ambulanza del 118 e sono state subito avviate le ricerche, durate tutta la notte. Sul posto, in supporto ai pompieri del Distaccamento di Letojanni, è intervenuto anche il personale della Squadra alpino fluviale (Saf) del Comando provinciale di Messina e personale Sspr di Palermo, che si è calato sino a 40 metri circa riuscendo a recuperare il cellulare e le scarpe. Alle prime luci di oggi è giunto l'elicottero  AB 412 del Reparto Volo dei Vigili del Fuoco di Catania e poco dopo il giovane è stato ritrovato grazie ai droni a 190 metri a valle della via Roma, in gravissime condizioni a causa delle profonde ferite riportate nella caduta, e una volta recuperato, con una manovra particolarmente difficoltosa ed estremamente rischiosa, è stato imbracato e successivamente issato a bordo del velivolo con l'ausilio del verricello, per poi essere trasferito nel parcheggio della stazione ferroviaria a Villagonia, dove è atterrato l'elicottero, e aaffidato alle cure del personale sanitario del 118. Da lì è stato condotto in codice rosso all'ospedale "Cannizzaro" di Catania, dopo un passaggio al "San Vincenzo" di Taormina.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.