Giovedì 23 Maggio 2024
Fiamme tra Scifì e Casalvecchio sul collegamento già danneggiato nel 2019


Incendio sul ponte in legno del torrente Agrò, struttura distrutta definitivamente - VIDEO

di Redazione | 09/08/2021 | CRONACA

2348 Lettori unici

L'incendio che ha colpito il ponte

Un incendio esploso questa mattina ha distrutto ciò che rimaneva del ponte in legno sul torrente Agrò situato nella zona a monte, tra i comuni di Forza d'Agrò (nella frazione Scifì) e Casalvecchio Siculo. Le fiamme sono divampate sulla sponda forzese e hanno avvolto tutta la struttura, già inagibile e chiusa dopo il rogo del maggio 2019 che l'aveva pesantemente danneggiata. I primi focolai sono esplosi a metà mattinata ed è stato dato l'allarme che ha portato subito dopo all'intervento dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco, che hanno domato le fiamme nella zona più a monte. Dopo circa un'ora, però, intorno alle 12, l'incendio è ripartito sulla sponda destra interessando la struttura lignea e ha divorato rapidamente le travi portanti e ciò che rimaneva dei parapetti. Sul posto è giunto alle 12.30 un mezzo del Corpo Forestale e successivamente i Vigili del Fuoco per spegnere definitivamente il rogo. Il ponte in legno è ormai irrimediabilmente danneggiato ma è già stato previsto un intervento di manutenzione straordinaria grazie ad un finanziamento regionale da 200mila euro ottenuto dai Comuni di Savoca, Sant’Alessio e Casalvecchio per riqualificare i corridoi ecologici del torrente Agrò: la gara d'appalto è in corso e le opere dovrebbero partire nei prossimi mesi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.