Domenica 25 Ottobre 2020
Ricoverato in ospedale dopo un tamponamento sull’autostrada Messina-Catania


Grave incidente stradale per l’imprenditore di Savoca Aurelio Rumia

di Redazione | 27/11/2015 | CRONACA

3945 Lettori unici

La vettura di Rumia rimasta coinvolta nell'impatto

L’imprenditore di Savoca Aurelio Rumia è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale verificatosi nel pomeriggio di martedì sull’autostrada A18 Messina-Catania. Rumia, 67 anni, già candidato a sindaco alle elezioni amministrative svoltesi nel borgo savocese nella scorsa primavera, stava viaggiando al volante della sua Mercedes E220 station wagon in compagnia di un’altra persona sulla carreggiata in direzione Catania, quando secondo le prime ricostruzioni, superato lo svincolo di Giardini, a circa 4 km dall’uscita di Fiumefreddo, è stato violentemente tamponato da un suv condotto da un uomo. A seguito dell’impatto, la vettura guidata da Rumia è andata distrutta nella parte posteriore e l’imprenditore savocese è rimasto seriamente ferito. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia stradale di Giardini Naxos e l’ambulanza del 118, che ha trasportato Rumia d’urgenza all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, dove si trova ricoverato. I medici gli hanno riscontrato un trauma cranico, la frattura della clavicola e di alcune costole e traumi agli arti inferiori. Illeso il passeggero seduto al suo fianco, così come il guidatore dell'altro veicolo rimasto coinvolto. Gli uomini della Polstrada hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e le cause alla base dell’impatto: al momento del tamponamento l’asfalto era bagnato per la pioggia che si è abbattuta sulla fascia jonica nei giorni scorsi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.