Domenica 14 Aprile 2024
Possibile speculazione in atto. I genitori hanno avvisato il loro legale e i Carabinieri


Giovane di Nizza ferita in incidente a Santa Teresa, la famiglia: "Nessuna raccolta fondi"

di Redazione | 06/08/2022 | CRONACA

3022 Lettori unici

Il luogo dell'incidente del 27 luglio

Potrebbe esserci un approfittatore che tenta di speculare dopo l’incidente che si è verificato il 27 luglio a Santa Teresa di Riva, nel quale è rimasta gravemente ferita una donna di 21 anni di Nizza di Sicilia alla quale è stata amputata la gamba sinistra. In questi giorni, infatti, qualcuno avrebbe chiesto più volte nel denaro nei comuni del comprensorio jonico, in particolare a Roccalumera, specificando che è in corso una raccolta per aiutare una ragazza, con lo stesso nome della giovane nizzarda, che deve subire un intervento chirurgico in seguito ad una grave incidente stradale. A lanciare l’allarme sono stati i genitori, che tramite il loro legale, l’avvocato Felice Di Bartolo di Santa Teresa di Riva, smentiscono categoricamente che sia in atto alcuna raccolta fondi da parte della famiglia o di altre persone delegate. Anche a loro, infatti, è giunta la voce di queste richieste di denaro e dunque il loro difensore ha deciso di segnalare la circostanza alle Stazioni dell’Arma dei Carabinieri del territorio, affinché si verifichi se vi sia effettivamente qualcuno che stia tentando di attuare un’azione di sciacallaggio ai danni della ragazza.  La famiglia, in questi giorni, ha chiesto soltanto di pregare per la giovane, ricoverata al Policlinico di Messina, che ancora non è stata dichiarata fuori pericolo. Nei giorni scorsi anche il rettore dell’Università di Messina, Salvatore Cuzzocrea, insieme alla comunità accademica, si è unito all’appello della famiglia e dell'associazione #UnixMe per pregare affinché la studentessa dell’Ateneo, consigliera del Dipartimento del Cospecs, possa riprendersi al più presto.

Più informazioni: incidente ponte savoca  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.