Lunedì 15 Luglio 2024
La donna ha riportato ferite guaribili in 30 giorni. Per l'84enne disposti i domiciliari


Giardini Naxos. Anziano in manette per aver picchiato la moglie

11/12/2014 | CRONACA

2022 Lettori unici

Il processo sulla vicenda si celebrerà a gennaio

Una lite per futili motivi tra due coniugi, degenerata con percosse da parte del marito sulla moglie, è costata l’arresto all’84enne P. C., residente a Giardini Naxos, ad opera dei carabinieri della locale stazione. L’anziano, nei giorni scorsi, al culmine dell’ennesimo litigio, ha percosso con violenza la moglie, intervenuta nella discussione in difesa della figlia: l’atteggiamento protettivo non è pero piaciuto all'uomo, che ha causato alla consorte una lesione allo sterno giudicata dai medici guaribile in trenta giorni. Alla luce degli esiti ospedalieri e dopo una giornata di accertamenti i militari dell'Arma hanno proceduto all’arresto con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni. L'anziano era già noto alle forze dell’ordine: in passato vi erano state altre richieste di intervento da parte dei familiari per i ripetuti atteggiamenti di sopraffazione. Il giorno succesivo il giudice ha convalidato l'arresto, disponendo l’accompagnamento dell’84enne in regime di arresti domiciliari presso una struttura esterna. La moglie si trova invece ricoverata in ospedale. Il processo sulla vicenda si celebrerà a gennaio.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.