Sabato 13 Luglio 2024
L'intervento dei carabinieri ha permesso di bloccare l'uomo che chiedeva denaro


Francavilla, aggredisce moglie e suocera davanti ai figli piccoli: arrestato 34enne

di Redazione | 05/07/2024 | CRONACA

3497 Lettori unici

Un 34enne con precedenti penali è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Francavilla di Sicilia in quanto ritenuto responsabile del reato di tentata estorsione ai danni della moglie e della suocera. Tutto è accaduto nei giorni scorsi, quando i militari dell’Arma hanno effettuato un intervento nell’abitazione delle vittime, scaturito a seguito di una segnalazione pervenuta al numero di emergenza 112. In quella circostanza i carabinieri hanno sorpreso il 34enne in un evidente stato di agitazione, mentre stava aggredendo in presenza dei figli minori la moglie e la suocera nel tentativo di estorcere loro del denaro, che sarebbe servito per acquistare alcolici,  minacciandole di conseguenze più gravi qualora non avessero assecondato la sua richiesta. L’uomo è stato bloccato dai militari intervenuti che lo hanno poi condotto in caserma, dove è stato formalizzato il suo arresto, successivamente convalidato dal giudice del Tribunale di Messina che ha disposto a carico del 34enne la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.