Venerdì 18 Giugno 2021
Situazione in miglioramento dopo la zona rossa ma restano alcuni focolai scolastici


Covid, meno casi a S. Teresa ma restano chiuse sette scuole. I positivi nella zona jonica

di Redazione | 26/05/2021 | CRONACA

1974 Lettori unici

Continuano a diminuire i casi di coronavirus a Santa Teresa di Riva, comune uscito ieri dalla zona rossa. Secondo l’ultimo aggiornamento di questa sera dell’Ufficio del commissario per l’emergenza Covid-19 dell’Asp di Messina, gli attuali positivi in paese sono adesso 54, dunque -4 rispetto a ieri e -6 su lunedì. Domani riapriranno oggi le piazze cittadine, i parchi giochi e il municipio tornerà a ricevere il pubblico, così come riprenderanno le attività educative e le lezioni in presenza all’asilo nido e all’Istituto superiore “Caminiti-Trimarchi”. Restano invece ancora chiuse, come disposto oggi da una nuova ordinanza del sindaco Danilo Lo Giudice, le scuole dell’infanzia, le primarie e la secondaria di primo grado, vista la presenza di contagi. La Direzione didattica ha infatti comunicato oggi che uno studente è positivo al Covid e altri si trovano in isolamento domiciliare essendo contatti diretti di congiunti risultati positivi al test antigienico per l’accertamento dell’infezione, così come l’Istituto comprensivo ha fatto presente che sussistono ancora criticità per la riapertura del plesso della media “Lionello Petri” legate alla presenza di tre classi in quarantena con dieci alunni positivi e dodici docenti in quarantena, di cui tre positivi al Covid; allo stesso tempo i rappresentanti dei genitori hanno chiesto la prosecuzione delle lezioni con la didattica a distanza. Domani, giovedì 28, l’Usca sottoporrà a tampone molecolare gli alunni positivi della Direzione didattica. Sentito il parere dell’Asp, il primo cittadino ha quindi deciso di prorogare la chiusura dei sette plessi cittadini (ad eccezione dei licei) fino a venerdì 28 maggio. 

Guardando agli altri comuni, a Nizza di Sicilia gli attuali positivi comunità dall’autorità sanitaria sono 24, ad Alì Terme 21, a Fiumedinisi 29 casi, a Furci Siculo 17, a Roccalumera e Antillo 11, a Sant’Alessio Siculo 8, a Savoca e Casalvecchio Siculo 5, a Scaletta Zanclea 4, a Itala e Forza d’Agrò 3, a Pagliara e Mongiuffi Melia 2, un solo positivo a Mandanici e Alì. A Taormina l’Asp comunica 123 attuali positivi, a Giardini Naxos 70, a Letojanni 7 e a Castelmola 3. Nella valle dell’Alcantara 31 positivi a Francavilla di Sicilia, 26 a Gaggi, 10 a Mojo, 6 a Graniti, 4 a Malvagna, 2 a Roccella Valdemone e Santa Domenica Vittoria. Il camper delle vaccinazioni a km 0 ha somministrato oggi 230 dosi a Casalvecchio Siculo e si sposterà domani a Malvagna.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.