Giovedì 29 Febbraio 2024
Tre classi e oltre dieci docenti in quarantena in attesa dei tamponi dell'Usca


Covid, a S. Teresa 4 negativi e 4 positivi tra Media e Primaria: "Petri" chiusa fino al 16

di Redazione | 14/12/2020 | CRONACA

1321 Lettori unici

La media "Petri" è chiusa dal 9 dicembre

Sono arrivati oggi i risultati dei tamponi molecolari effettuati nei giorni scorsi su un gruppo di otto studenti della scuola primaria “Michele Trimarchi” e della media “Lionello Petri” di Santa Teresa di Riva. I tamponi antigienici rapidi avevano dato esito positivo ma l’ulteriore test ne ha confermati solo quattro, mentre gli altri quattro studenti sono risultati negativi. Dei quattro positivi, due frequentano la scuola media (una seconda e una terza), altri due sono alunni di una quarta della primaria di Bucalo. Le tre classi sono in quarantena, insieme a 14 docenti della “Petri”, e venerdì mattina saranno sottoposti tutti a tampone dall’Usca scolastica. Negativi, invece, i tre studenti che appartengono alla seconda classe frequentata dal ragazzo della media la cui positività è emersa dieci giorni fa, così come un quarto che viaggiava sullo scuolabus, mezzo utilizzato sempre dal primo soggetto contagiato. La "Lionello Petri" di Santa Teresa rimarrà chiusa fino a mercoledì 16 dicembre per completare la sanificazione del plesso e il tracciamento dei contatti con le persone positive al virus, tra cui una cinquantina di studenti che utilizzano lo scuolabus, in quanto la dirigente questa mattina ha fatto presente al sindaco la mancanza di documentazione indispensabile e difficoltà oggettive per completare le procedure: il primo cittadino ha quindi emanato poco dopo l’ordinanza di proroga della chiusura. Per la “Michele Trimarchi” di Bucalo, invece, è stata decisa oggi la regolare ripresa delle attività per domani, martedì 15.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.