Domenica 19 Settembre 2021
L'aggiornamento dell'Asp. Oggi in Sicilia somministrati oltre 40mila vaccini


Coronavirus: un’altra vittima a Taormina, salgono i positivi in alcuni comuni - I DATI

di Redazione | 13/05/2021 | CRONACA

3122 Lettori unici

Al Policlinico si è spenta una 77enne taorminese

Ancora un decesso a causa del Covid-19 nella zona jonica. Al Policlinico universitario “Gaetano Martino” di Messina, infatti, è deceduta oggi una donna di 77 anni di Taormina, città dove l’Ufficio del commissario per l’emergenza Covid comunica la presenza di 94 attuali positivi; ieri sono stati processati 26 tamponi molecolari, 16 sono risultati positivi, 9 negativi e uno non definito e tenendo in considerazione i guariti sono emersi sette nuovi casi di cittadini contagiati nella città del Centauro. Secondo il Comune, però, gli attuali positivi sarebbero molti di meno rispetto a quelli comunicati dall'Asp e verranno chiesti chiarimenti in merito alle autorità sanitarie. Restando nel comprensorio taorminese, a Giardini Naxos i casi sono 63, 6 a Letojanni e 3 a Castelmola. Scendono a 74 i contagi a Fiumedinisi, mentre crescono ancora ad Alì Terme, dove sono 33 (+2) gli attuali positivi al Covid-19. A Santa Teresa di Riva i casi sono saliti a 46 (+6): domani riaprirà l'asilo nido. A Roccalumera i positivi sono 21 mentre a Furci Siculo 20. A Casalvecchio Siculo i casi crescono fino a 13, a Sant’Alessio Siculo 6, poi 5 a Itala e Pagliara, 4 a Savoca, 3 ad Alì e Scaletta Zanclea, 2 ad Antillo, Forza d’Agrò e Mongiuffi Melia, un solo positivo a Mandanici. Nella valle dell’Alcantara 29 positivi a Francavilla di Sicilia, 20 a Gaggi, 10 a Mojo, 5 a Graniti, 4 a Malvagna, 3 a Roccella Valdemone e 2 a Santa Domenica Vittoria.

Oggi in Sicilia sono stati somministrati oltre 40 mila vaccini: “Avevamo visto giusto: la decisione di allargare la platea dei vaccinati oggi ha prodotto un risultato straordinario perché siamo ben oltre le 40 mila somministrazioni e ancora si andrà avanti fino a tarda sera - ha dichiarato il presidente della Regione Nello Musumeci - spero sia il segnale atteso da tanto tempo e sono certo che il completamento della rete di tutti i punti vaccinali consentirà di fare ancora di più e meglio. Ho disposto anche il censimento per Comune delle fasce anziane e non lesineremo di coinvolgere tutti, a partire dai medici di medicina generale e dalle farmacie. La Sicilia vuole uscire da questa pandemia e noi siamo organizzativamente pronti a fare la nostra parte”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.