Domenica 25 Febbraio 2024
Pattugliamenti e posti di controllo attuati dai militari della Compagnia Messina Sud


Controlli dei Carabinieri nella zona jonica, sette persone denunciate e quattro segnalate

di Redazione | 11/07/2023 | CRONACA

1561 Lettori unici

Servizi anche durante le ore notturne

Controllo straordinario del territorio nell’ultimo fine settimana da parte dei Carabinieri della Compagnia Messina Sud su tutto il litorale jonico di competenza, che va da Roccalumera a Scaletta Zanclea. Predisposti servizi di vigilanza, attuati con pattugliamenti e posti di controllo anche durante le ore notturne, con specifici compiti di prevenzione e contrasto ai reati con particolare riferimento ai delitti predatori, all’uso ed allo spaccio di stupefacenti, oltre alle violazioni al Codice della Strada e alle altre condotte illecite che possono pregiudicare la sicurezza dei cittadini. Nell’ambito delle verifiche stradali, i militari hanno controllato 65 veicoli e 78 persone con la contestazione di diverse violazioni al Codice della Strada tra cui tra cui il mancato uso del casco e delle cinture di sicurezza e l’utilizzo del cellulare alla guida delle autovetture, condotte che mettono in serio pericolo la sicurezza degli automobilisti e dei pedoni. Inoltre quattro persone sono state segnalate alla Prefettura di Messina, di cui tre quali assuntori di droghe, poiché trovati in possesso di modiche quantità di cocaina, marijuana e hashish, detenute per uso personale, e una per guida sotto l’influenza di alcool. La droga rinvenuta è stata sequestrata e inviata al Ris Carabinieri di Messina per le analisi di laboratorio. Con riferimento ai reati connessi alla circolazione stradale, 6 persone sono state denunciate a vario titolo per guida in stato di ebrezza e guida senza patente in quanto revocata, nonché per il rifiuto di sottoporsi all’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti o all’esame alcolemico. Un’altra persona è stata denunciata per porto e detenzione abusiva di armi, in quanto trovata in possesso di un coltello di genere vietato.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.