Sabato 15 Giugno 2024
Incastrato dalle riprese di una telecamera. Rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza


Bruciò un’auto a Calatabiano, arrestato un 35enne di Taormina

24/06/2016 | CRONACA

5818 Lettori unici

L'auto distrutta dalle fiamme. Nel riquadro l'arrestato

I carabinieri della stazione di Calatabiano hanno arrestato ieri pomeriggio con l’accusa di incendio doloso il 35enne Giuseppe Nicotra di Taormina, già condannato per reati contro il patrimonio ed in atto sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali. L’arresto è scaturito delle indagini condotte capillarmente dai militari dell’Arma in seguito all’incendio di un’auto verificatosi il 17 aprile scorso in via Torrente San Beatrice, nel pieno centro di Calatabiano, dove una Fiat Panda vecchio modello venne avvolta e distrutta dalle fiamme. I militari, avviate immediatamente le opportune indagini, dopo qualche ora dal grave atto incendiario riuscirono a raccogliere elementi di prova ritenuti inconfutabili a carico del 35enne, già noto, secondo la ricostruzione dell'Arma, per avere motivi di acredine nei confronti dei familiari della proprietaria dell’auto. Sospetti avallati da alcune riprese di una videocamera attiva nella zona, i cui filmati, acquisiti dagli investigatori, hanno permesso di vedere le fasi dell’attentato incendiario consentendo agli inquirenti di identificare l’autore e delineare la natura dolosa dell’evento. Alla luce di ciò, la Procura generale della Repubblica del Tribunale di Catania presso la Corte d’appello, dopo aver preso atto degli indizi raccolti a carico dell’uomo, ha emesso il provvedimento restrittivo di arresto nei confronti di Nicotra, ritenuto responsabile di violazione della misura di affidamento in prova ai servizi sociali ed incendio di autovettura. L’uomo, così come disposto dall’autorità giudiziaria, è stato associato nel carcere di Catania Piazza Lanza.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.