Martedì 23 Aprile 2024
Disavventura sulla provinciale agricola in territorio di Alì. Un ferito in ospedale


Auto precipita in un dirupo sulla strada Fiumedinisi-Santissima: coppia salva per miracolo

di Redazione | 15/03/2022 | CRONACA

1749 Lettori unici

La strada è priva di barriere in molti punti

Può ritenersi miracolata la coppia rimasta coinvolta in una disavventura le cui conseguenze sarebbero potute essere tragiche. I due, nel corso della serata, si trovavano a bordo della loro autovettura e stavano rientrando in paese, percorrendo la strada provinciale agricola Fiumedinisi-Santissima in direzione valle, quando improvvisamente è accaduto l’imprevedibile. Il veicolo, una Fiat Punto, si trovava tra le contrade Prunara e Ferrara in territorio di Alì, quando ha perso aderenza con la carreggiata, forse a causa della presenza di detriti, ed è sbandata finendo sul margine della sede stradale, dove non sono presenti barriere di protezione, rimanendo in bilico in cima ad un dirupo alto circa venti metri: la donna al volante è riuscita a scendere e mettersi subito in salvo, mentre il compagno che si trovava sul sedile passeggero, dopo aver aperto la portiera, non ha fatto in tempo a mettere piede a terra ed è precipitato nella scapata insieme alla Punto, saltando fuori dopo alcuni metri lungo il precipizio. La vettura è invece rotolata fino ad accartocciarsi sul fondo. L’uomo, G. C. 40 anni di Fiumedinisi, ha riportato un trauma cranico non grave e una lesione tendinea alle mani ed è stato soccorso dal fratello e trasportato in ospedale per le cure del caso, venendo poi dimesso alcune ore dopo. Sul posto, anche a seguito alla segnalazione di chi risiede nelle vicinanze e ha sentito il frastuono, sono giunti i carabinieri delle Stazioni di Roccalumera, Alì Terme e Fiumedinisi, ma ormai i due malcapitati si erano allontanati. I militari dell’Arma hanno avviato gli accertamenti per ricostruire l’incidente e identificare gli occupanti ed è stata informata anche la Città metropolitana, ente proprietario della strada Fiumedinisi-Santissima.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.