Sabato 24 Febbraio 2024
Intervento dei Vigili del Fuoco per domare l'incendio divampato sulla Statale 114


Abitazione in fiamme a Scaletta Zanclea, donna di 96 anni salvata dai carabinieri - FOTO

di Redazione | 30/01/2024 | CRONACA

1262 Lettori unici

L'abitazione danneggiata dal rogo

Abitazione in fiamme oggi pomeriggio a Scaletta Zanclea. Il rogo è divampato in una casa sulla centrale via Roma, nella zona sud del paese, e a dare l'allarme è stato un carabiniere in transito sulla strada, che notato il fumo ha avvisato i colleghi giunti in pochi minuti dalla locale Stazione. Una volta all'interno dell'abitazione, i militari ai comandi del maresciallo Gianluca Bonelli hanno tratto in salvo una donna di 96 anni che si trovava allettata, riuscendo a portarla fuori insieme ad un familiare intervenuto immediatamente, mentre l'immobile era già invaso dal fumo. Dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Messina è intervenuta nel frattempo la squadra 1A con autopompa serbatoio, autoscala, autobotte pompa e pick-up con modulo antincendio e i pompieri hanno operato per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’abitazione. La donna è stata condotta in ambulanza al Policlinico di Messina e trasferita in camera iperbarica in quanto ha inalato il fumo sprigionato dal rogo, ma non sarebbe in pericolo di vita. A scatenare l'incendio sarebbe stato un corto circuito all'impianto elettrico.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.