Mercoledì 24 Luglio 2024
Cedimento della carreggiata in territorio di Limina in corrispondenza di un cunicolo


Voragine si apre sulla Sp 15 di Antillo, transito limitato su una sola corsia - FOTO

di Redazione | 14/04/2024 | ATTUALITÀ

1770 Lettori unici

La voragine sulla carreggiata al km 0,800

Mostrano i segni del tempo le strade provinciali della zona jonica. Ieri sera a lanciare un segnale è stata la Strada provinciale 15 di Passo Aranciara, che collega con il comune di Antillo, dove si è aperta una voragine che ha reso pericoloso il transito dei veicoli. La criticità è emersa al km 1, in territorio di Limina poco prima del ponte Pulcheria, a causa di un cedimento della sede stradale in corrispondenza di un antico traforo che attraversa il rilevato stradale per la raccolta delle acque. Già in precedenza era stato notato un avvallamento della carreggiata in quel punto ed era stato posato dell’asfalto per monitorare la situazione, ma nella serata di ieri si è aperto un buco che che si è allargato sempre di più interessando buona parte della corsia di marcia in direzione valle. Sul posto sono intervenuti il sindaco di Antillo Davide Paratore, il gruppo comunale di Protezione civile guidato da Vincenzo Sturiale e il personale della Città metropolitana con il responsabile della Viabilità Gaetano Maggioloti. Sulla voragine, profonda diversi metri, è stata posta una lastra e la zona del cedimento è stata transennata e in quel tratto di Sp 15 si circola a senso unico alternato, in attesa degli interventi di ripristino della sede stradale. A far temere è anche una lesione presente nel cunicolo sottostante, segno che la struttura necessita di opere di rinforzo. In mattinata si è tenuto un nuovo sopralluogo per valutare come intervenire.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.