Mercoledì 01 Dicembre 2021
Fondi per la manutenzione delle arterie nella zona Jonica e nella Valle Alcantara


Viabilità a rischio, arrivano 2 milioni per sistemare le strade in 19 piccoli comuni

di Andrea Rifatto | 15/08/2020 | ATTUALITÀ

1300 Lettori unici

Una strada della val d'Agrò in pessime condizioni

Diciannove comuni della zona jonica e della valle dell’Alcantara potranno presto mettere in sicurezza le proprie strade grazie ai finanziamenti che verranno erogati dalla Regione. Si è sbloccato, infatti, l’iter per la distribuzione agli enti locali dei 10 milioni di euro assegnati alla Sicilia con la delibera Cipe del 4 aprile 2019, che ha approvato un piano straordinario di messa in sicurezza delle strade nei piccoli comuni (con una popolazione inferiore ai 2.000 abitanti) finalizzato ad interventi straordinari riguardanti le strade secondarie a gestione comunale. Diversi i progetti finanziati nel comprensorio, per un totale di 2 milioni di euro. Ecco quali: Alì: lavori di messa sicurezza delle strade in contrada Cicchitto, Acqua Santa, Panoramica (92.335 euro); Antillo: messa in sicurezza di alcuni tratti di viabilità del centro abitato (111.371); Casalvecchio: messa in sicurezza strade comunali aree interne (101.828); Castelmola: messa in sicurezza di strade nel territorio comunale, manutenzione straordinaria del manto stradale e messa in sicurezza dei tratti di viabilità (120.465); Fiumedinisi: manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza di tratti di strade extraurbane, I lotto (94.000) e II lotto (81.028); Forza d’Agrò: messa in sicurezza strade comunali aree interne (99.573); Gallodoro: messa in sicurezza strade urbane e rifacimento ringhiere (42.774); Graniti: messa in sicurezza delle strade comunali (170.874); Limina: riqualificazione di piazze e vie pubbliche del centro urbano - I stralcio - vie XXIV Maggio, IV Novembre, Enrico Toti, Nazario Sauro (101.430 euro); Malvagna: manutenzione straordinaria strade comunali via Gurnazzo-Marchese di Spedalotto-Garibaldi e via Nuova (89.142); Mandanici: manutenzione tratti di viabilità agricola contrade Calè-Cuzza e Liso Ilici (70.617); Mojo Alcantara: messa in sicurezza strade interne comunali (84.876 euro); Mongiuffi Melia: messa in sicurezza di piazza Fontana e via Mazzini (73.312); Motta Camastra: manutenzione straordinaria strade comunali Fontana, Juso-Canale, De Gasperi (99.022 euro); Roccafiorita: messa in sicurezza strade interne del centro (25.597); Roccella Valdemone: pavimentazione varie vie interne (79.823); Santa Domenica Vittoria: manutenzione straordinaria e messa in sicurezza di strade interne (119.792); San Teodoro: strada accesso centro urbano ovest (14.528), zona cimitero-contrada Vaccaro (10.550) e zona via Pertini-circonvallazione (124.958); Savoca: piano straordinario messa in sicurezza delle strade delle aree interne (198.268 euro). “Già in estate potranno partire le procedure di gara - commenta il deputato regionale e sindaco di Santa Teresa, Danilo Lo Giudice - ringrazio l’assessore regionale Marco Falcone che accogliendo la sollecitazione di una mia interrogazione parlamentare ha dato il via libera ai finanziamenti. Ora potranno partire rapidamente i lavori grazie anche alla solerzia delle amministrazioni comunali che avevano già realizzato i progetti esecutivi delle opere stradali”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.