Domenica 07 Marzo 2021
Concesso un mutuo da 490mila euro per ristrutturare e ampliare il complesso natatorio


Taormina. La piscina comunale diventerà un centro polivalente

di Redazione | 05/03/2015 | ATTUALITÀ

1650 Lettori unici

Il complesso di contrada Bongiovanni

Un centro sportivo polivalente che affiancherà la piscina comunale così da ampliare le possibilità di scelta per gli utenti di Taormina e dell’intero comprensorio. È quanto sorgerà nella città del Centauro grazie ad un mutuo da 490mila euro concesso dall’Istituto per il Credito Sportivo al Corpo volontario di Soccorso in Mare, che gestisce la struttura di contrada Bongiovanni per conto del Comune. Il decreto di finanziamento per il progetto di “Ristrutturazione e messa a norma del centro sportivo e costruzione di nuovi impianti” è stato firmato ieri dal dirigente generale del Dipartimento regionale Turismo, Sport e Spettacolo, Sergio Gelardi, al termine dell’istruttoria avviata nel maggio 2010 e conclusasi positivamente con l’ammissione dell’intervento al Fondo regionale per l’impiantistica sportiva. La concessione del finanziamento, tramite mutuo a tasso fisso della durata di 15 anni, prevede l’abbattimento del 100% del tasso di interesse. L’importante somma consentirà così di riattivare e potenziare gli impianti che circondano il complesso natatorio di Taormina, portando a compimento il progetto originario della piscina, dove attualmente rimane inutilizzato un campetto da calcio e altri spazi che potrebbero essere destinati per diversi sport.

Più informazioni: piscina taormina  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.