Mercoledì 19 Giugno 2024
Efficientamento energetico con i fondi del Governo. Stanziate altre somme dal Comune


Taormina, i campi da tennis torneranno ad illuminarsi: affidati i lavori per l'impianto

di Andrea Rifatto | 16/09/2023 | ATTUALITÀ

662 Lettori unici

I campi di via Bagnoli Croce

Potranno presto tornare a svolgere attività sportiva anche in orario serale i tennisti del Circolo di Taormina. Il Comune ha infatti appaltato i lavori di efficientamento energetico ed impiantistico, con la sostituzione degli apparecchi di illuminazione, che consentiranno ai campi di via Bagnoli Croce di avere a disposizione un moderno impianto e prolungare allenamenti e incontri anche dopo il tramonto. Per l’intervento era stato già destinato dalla precedente amministrazione comunale il contributo di 90mila euro assegnato dal Ministero dell’Interno a valere sui fondi del Pnrr riservati all’efficienza energetica dei comuni, tenuto conto che già da diversi anni era noto che nei campi da gioco, di proprietà di Palazzo dei Giurati, era necessario sostituire per motivi di funzionalità, sicurezza ed efficienza energetica gli apparecchi di illuminazione e i relativi pali di sostegno. A marzo, durante una nottata di forte vento, era crollato anche uno dei pali e ciò aveva messo definitivamente fuori uso l’impianto. Il progetto esecutivo è stato predisposto nel 2021 dall’ingegnere Antonino Gullotta, tecnico comunale, e poi aggiornato fino alla recente approvazione, avvenuta il 6 settembre, per l’importo complessivo di 89mila 826 euro. 

Adesso i lavori sono stati affidati all’impresa “New Services” di Siligato Antonino Sebastiano, con sede a Mongiuffi Melia, che ha formulato l’offerta economica di 78mila euro (rispetto all’importo fissato come base d’asta di 78mila 796 euro, oltre 1.500 euro non soggetti a ribasso per oneri di sicurezza) e ha ottenuto l’appalto per l’importo di 87mila 450 euro Iva compresa. Il Comune era tenuto ad affidare i lavori entro oggi e adesso deve garantire la loro conclusione non oltre il 31 dicembre. Sempre per l’impianto sportivo di via Bagnoli Croce, ma anche per la sede degli Uffici Finanziari, la giunta su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Antonio Lo Monaco ha stanziato altre somme, pari in totale a 20mila 100 euro, per effettuare la sistemazione degli intonaci ammalorati sui prospetti esterni e il ripristino delle condizioni di sicurezza per la tutela dell’incolumità pubblica e privata, come evidenziato nella relazione stilata dal’Ufficio tecnico su richiesta verbale dell’Amministrazione. Lavori urgenti che dunque verranno affidati al più presto per eliminare le criticità.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.