Mercoledì 01 Dicembre 2021
Pranzo di fine anno a km zero organizzato dai ragazzi diversamente abili


Taormina, gli studenti "speciali" del "Pugliatti" cuochi per un giorno

18/06/2016 | ATTUALITÀ

3265 Lettori unici

Studenti e docenti che hanno organizzato l'iniziativa

Un pranzo “a chilometri zero” per festeggiare la fine dell’anno scolastico.  È quanto realizzato dagli alunni diversamente abili dell’Istituto di istruzione superiore “Salvatore Pugliatti” di Taormina, che per tutta la primavera sono stati impegnati nella cura dell’orto realizzato e curato in una grande aiuola del plesso di Trappitello, grazie un progetto del Dipartimento di sostegno e incoraggiato dal dirigente scolastico Luigi Napoli. Sette alunni, dopo aver raccolto direttamente gli ortaggi coltivati in questi mesi, hanno partecipato alla preparazione del pranzo guidati dai docenti Emanuele Lo Giudice e Piero Mangraviti, oltre agli altri insegnanti e agli operatori socio-sanitari che hanno assistito i ragazzi per tutto l’anno. Un pranzo vegetariano e leggero con dolci finali per festeggiare quest’anno scolastico nel quale i ragazzi sono stati i principali protagonisti per una scuola che punta sempre più sull’integrazione e la valorizzazione delle abilità e dei talenti di ogni singolo alunno. Soprattutto quando sono veramente speciali.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.