Martedì 02 Marzo 2021
I lavori verranno eseguiti dal Cas. Limitazioni alla circolazione fino al 15 marzo


Svincolo A18 Taormina, al via il rifacimento del manto stradale

05/03/2016 | ATTUALITÀ

1893 Lettori unici

Lo svincolo dell'A18 di Taormina

Lunedì 7 marzo partiranno i lavori di rifacimento dei tratti ammalorati della pavimentazione stradale dello svincolo autostradale di Taormina e delle sue pertinenze. Nel contempo si procederà al ripristino della segnaletica orizzontale. Lo ha reso noto oggi il Consorzio per le autostrade siciliane, ente gestore dell’A18 Messina-Catania. I lavori saranno effettuati anche nelle ore notturne per non congestionare la viabilità nella giornata e per completare gli interventi anche prima del 15 marzo, data preventivata per la chiusura del cantiere. L’esecuzione degli interventi comporterà, di volta in volta, la parzializzazione delle corsie in entrata ed in uscita dello svincolo, la chiusura della pista Telepass in entrata e l’accesso in autostrada in entrambe le direzioni di marcia (verso Catania e verso Messina). Nell’intera area sarà istituito il limite massimo di velocità di 40 km/h ed il divieto di sorpasso in prossimità nei punti sottoposti alla manutenzione. Lavori, deviazioni, restringimenti e possibili code saranno segnalati sul posto con apposita cartellonistica. I lavori saranno eseguiti, a seguito di selezione pubblica, dalla ditta “Musumeci Costruzioni Generali Spa” di Letojanni. Direttore dei lavori è il geometra Giulio Mungiovino. La spesa è sostenuta con fondi del Cas.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.