Mercoledì 22 Settembre 2021
Iniziativa per rendere l'arenile pienamente accessibile. Presto la bau beach


Sulla spiaggia Bandiera blu di Alì Terme arrivano gli ombrelloni per i diversamente abili

di Andrea Rifatto | 06/08/2020 | ATTUALITÀ

1249 Lettori unici

Gli ombrelloni posizionati sulla spiaggia

È una spiaggia pienamente accessibile e a misura di disabile quella di Alì Terme, fresca del riconoscimento della Bandiera blu. E da oggi offre un nuovo servizio per quanti hanno una difficoltà in più a spostarsi per andare al mare. Sulla spiaggia libera sono infatti stati posizionati otto ombrelloni pronti ad accogliere le persone speciali, installati dal Comune in corrispondenza delle postazioni dei bagnini. “Un gesto di solidarietà per persone speciali” spiega l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Giaquinta, che ha voluto consentire davvero a tutti di fruire dell’arenile e rendere la cittadina termale un posto inclusivo. Grazie agli ombrelloni sempre presenti sulla spiaggia, i diversamente abili potranno quindi godere della bellezza della spiaggia e del mare. L’Amministrazione, sempre nell’ottica di rendere maggiormente fruibile alla cittadinanza e alla popolazione turistica le aree libere di arenile, si è inoltre attivata e ha inoltrato richiesta di concessione al Demanio marittimo di Messina per poter realizzare un’area recintata da destinare a bau-beach per la sosta, il ristoro e il gioco degli animali d’affezione. Dagli Uffici dell’Assessorato regionale Territorio e Ambiente è arrivato il via libera e ieri la Giunta ha dato mandato all’Ufficio tecnico di attivarsi per allestire la zona pet friendly, che presto sarà dunque realtà.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.