Giovedì 25 Febbraio 2021
Studenti e insegnanti della Primaria premiati a Palermo per il concorso Play Energy


Sostenibilità e risparmio energetico, la scuola di Limina prima in Sicilia

07/12/2015 | ATTUALITÀ

1694 Lettori unici

La premiazione a Palermo

La scuola Primaria di Limina, che ospita anche gli studenti del vicino comune di Roccafiorita, si è classificata al primo posto nella graduatoria regionale, con il progetto dal titolo “Impronta ecologica”, al concorso ludico-educativo “PlayEnergy” promosso da Enel per affrontare il tema della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico. Gli alunni della pluriclasse quarta e quinta dell’anno scolastico 2014/15 del plesso di Limina, facente parte dell’Istituto Comprensivo di Taormina, hanno realizzato una brochure ed una presentazione digitalizzata in Power Point attraverso cui hanno esposto le modalità di misurazione, tramite determinati parametri, dell’impatto ambientale dello stile di vita di ciascuno di noi. Al concorso hanno partecipato 465 scuole di tutta la Sicilia per un totale di 13mila studenti coinvolti e 152 progetti pervenuti alla giuria, composta da alte personalità del mondo istituzionale scolastico e giornalistico dell’Isola. La premiazione si è svolta a Palermo venerdì scorso a Palermo presso l’ex Noviziato dei Crociferi, antico edificio appartenuto a Pietro Balsamo Marchese di Limina e Principe di Roccafiorita, alla presenza delle insegnanti Maria Cristina Chillemi, Angela Saglimbeni, di numerosi genitori e degli assessori del Comune di Limina Filippo Ricciardi e Jenny Spadaro. “Questi ragazzi sono motivo di orgoglio per le comunità di Limina e Roccafiorita – ha dichiarato l’assessore all’Istruzione di Jenny Spadaro –  perché hanno dimostrato che, nonostante le molteplici difficoltà scolastiche (fanno parte di una pluriclasse), con impegno, dedizione e tanta voglia di imparare riescono comunque a conseguire obiettivi e risultati importanti come questo. L’Amministrazione comunale pertanto si congratula vivamente con i nostri ragazzi e con l’Istituzione scolastica locale principalmente nelle persone delle nostre insegnanti Maria Cristina Chillemi ed Angela Saglimbeni”. Anche il sindaco di Roccafiorita, il sindaco Santino Russo, ha espresso apprezzamento per un risultato importante.

 

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.