Lunedì 06 Febbraio 2023
Iniziativa di dirigenti e militanti con oltre 100 pacchi spesa per i nuclei in difficoltà


"Solidarietà in Circolo", il Pd della valle d'Agrò a sostegno delle famiglie bisognose

di Redazione | 14/12/2021 | ATTUALITÀ

414 Lettori unici

Dirigenti e militanti durante l'iniziativa in piazza

Oltre 100 pacchi spesa per le famiglie bisognose sono stati raccolti lo scorso fine settimana dagli otto circoli del Partito democratico della zona jonica, grazie alla seconda edizione dell’iniziativa “Solidarietà in circolo”, promossa dalla sezione di Santa Teresa di Riva con la partecipazione di dirigenti, militanti e iscritti. La suddivisione dei beni di prima necessità, finalizzata a dare un piccolo ma concreto aiuto alle persone più bisognose del territorio, si è svolta in piazza Marina Militare dopo una raccolta fondi tra gli iscritti iniziata nel mese di novembre che ha consentito di provvedere all’acquisto di generi alimentari e alla loro distribuzione, anche grazie alla disponibilità di due attività commerciali santateresine. A supportare l’iniziativa promossa dai Circoli del Pd vi erano anche i Giovani Democratici della Valle d’Agrò e di Santa Teresa. I pacchi spesa sono stati consegnati direttamente alle famiglie che si sono presentate in piazza a ritirarlo oppure a domicilio, oltre che donati alle parrocchie cittadine Madonna del Carmelo, Sacra Famiglia e Madonna di Portosalvo affinché possano provvedere a distribuirli ai nuclei familiari in stato di indigenza. “Nel corso dell’evento abbiamo ricevuto la gradita visita di una delegazione del Movimento 5 Stelle di Santa Teresa di Riva - commenta il segretario del Pd, Angelo Casablanca - con la presenza dei dirigenti locali e della senatrice Grazia D’Angelo, che hanno contribuito alla raccolta donando beni alimentari. Tutti i segretari degli otto circoli coinvolti esprimono piena soddisfazione per la buona riuscita della iniziativa, che ha l’obiettivo di crescere ancora di più per stare vicino alle persone povere e bisognose, che diventano sempre di più anche nel comprensorio jonico”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.