Giovedì 25 Luglio 2024
Screening visivo dei Lions rivolti ai bambini: emersi diversi casi da approfondire


"Sight for Kids" fa tappa a Savoca, l'importanza della prevenzione confermata a scuola

di Redazione | 06/03/2023 | ATTUALITÀ

639 Lettori unici

Volontari, medici, amministratori e insegnanti

Tappa a Savoca per la campagna “Sight for Kids” del Lions Club Letojanni-Valle d’Agrò, screening visivo per i bambini della scuola dell’infanzia finalizzato a scoprire casi di ambliopia (occhio pigro) o difetti alla vista. In collaborazione con l’Istituto comprensivo di Santa Teresa di Riva, sono stati eseguiti controlli preventivi della vista ai piccoli dai tre ai cinque anni del plesso “Ugo Fleres” della frazione savocese di Contura, dove sono stati impegnati nelle visite oculistiche la dottoressa Maria Briguglio, oculista pediatrica e delegata del governatore per il Service “Sight for Kids”, il dottor Carmelo Scafidi (ortottista) e la dottoressa Anna Bene. A supporto dell’iniziativa anche il Gruppo Messina dell’Ordine di Malta-Corpo Italiano di Soccorso e cinque soci del Club. I bambini tra i tre e i cinque anni che hanno beneficiato della visita sono stati 18 e a seguito dello screening, quattro hanno evidenziato la necessità di una visita oculistica entro sei mesi per sospetta ambliopia e vizi di refrazione, in particolare ipermetropia e astigmatismo, mentre tre casi si sono rivelati più gravi e quindi da far visitare con urgenza ad un oculista. Il sindaco di Savoca, Massimo Stracuzzi, ha ringraziato il Lions Club Letojanni Valle d’Agrò ed i medici, per l’impegno profuso verso i piccoli. Il presidente del Lions Club, Filippo Salvia, ha ringraziato la dirigente scolastica Enza Interdonato per aver aderito alla campagna, dimostrando sensibilità verso il Service del Lions Club International, ed ha ribadito l’efficacia degli screening in età prescolare, evidenziata dai numerosi casi di vizi di refrazione e sospetta ambliopia scoperti anche a Savoca dopo le altre giornate nelle scuole del comprensorio, grazie al progetto che mira a sensibilizzare famiglie ed educatori rispetto le patologie oftalmiche pediatriche.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.