Giovedì 20 Settembre 2018
Nel 1977 diresse la prima radio libera. Storico corrispondente della Gazzetta del Sud


Si è spento Umberto Gaberscek, fondatore e direttore di Tele90

di Redazione | 26/02/2018 | ATTUALITÀ

1326 Lettori unici

Umberto Gaberscek

Lutto nel mondo del giornalismo della riviera jonica. Si è spento ieri sera ad Alì Terme il giornalista Umberto Gaberscek, fondatore e direttore di Tele90. Aveva 72 anni. Ha lottato a lungo contro una malattia che non gli ha lasciato scampo. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti di Sicilia dal 1975, nel 1977, insieme ad alcuni amici, fondò Radio Libera 77, la prima radio libera della riviera jonica con una redazione giornalistica strutturata, della quale fu il primo direttore coordinando il radiogiornale delle 13. Nel 1990, insieme alla moglie Carmela De Filicaia, creò Tele90, emittente televisiva con sede nella cittadina termale di cui è stato direttore responsabile e che nel 2003 sbarcó per prima sul web con il proprio sito internet. Storico corrispondente della Gazzetta del Sud, dove ha iniziato a lavorare a 25 anni nell’area di preparazione, ha seguito fino a poche settimane fa le cronache locali dai comuni di Nizza, Alì Terme, Alì e Fiumedinisi. Nel 2010 ha ricevuto dall'Ordine dei Giornalisti la medaglia d'argento per i 35 anni di attività. Alla redazione di Tele90, alla moglie, ai figli Lucia (corrispondente della Gazzetta del Sud) e Francesco le condoglianze del nostro giornale. I funerali di Umberto Gaberscek si terranno martedì 27 febbraio, alle ore 16, nella chiesa San Rocco ad Alì Terme.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.