Giovedì 02 Aprile 2020
Avviso pubblico del Comune per individuare un soggetto che possa far fruire il bene


Scaletta, si cerca un gestore per valorizzare il castello Rufo Ruffo

di Redazione | 24/02/2020 | ATTUALITÀ

602 Lettori unici

Il castello Rufo Ruffo di Scaletta Zanclea

Si punta ad individuare un nuovo gestore per il castello Rufo Ruffo di Scaletta Zanclea. Scaduti i precedenti affidamenti, il maniero voluto da Federico II di Svevia nel XIII secondo e oggi di proprietà del Comune non è attualmente gestito da nessun soggetto e dunque l’Amministrazione comunale del sindaco Gianfranco Moschella ha deciso di pubblicare un avviso esplorativo per ricevere manifestazioni d’interesse per il servizio di promozione turistica e culturale del castello, così da favorire le visite. Il bando prevede l’affidamento dei servizi di accoglienza, promozione, informazione turistica e visite guidate con guide turistiche autorizzate, promozione di spettacoli, mostre, eventi culturali ed enogastronomici, attività didattiche e internazionali. Possono partecipare cooperative sociali e associazioni in possesso dei requisiti richiesti e la gestione sarà affidata sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa, tenuto conto del miglior rapporto qualità/prezzo. Le domande, indirizzate al Comune, dovranno essere inviate al protocollo con raccomandata a/r, consegnate a mano oppure spedite via Pec all’indirizzo ufficioprotocollo@pec.comunescalettazanclea.it entro le ore 12 del 13 marzo. L’affidamento è previsto fino al 31 dicembre 2020, eventualmente prorogabile per altri 12 mesi. Ulteriori informazioni sono consultabili sul sito internet del Comune di Scaletta.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.